Tavola Rotonda “Orti sociali e compostaggio”

Mercoledì 28 ottobre, dalle 9 alle 18, presso la Sala Conferenze di Porta Futuro, a Roma, in via Galvani 108 si è svolta la giornata conclusiva del progetto “Una narrazione dei sapori metropolitani: i prodotti agricoli dalla tradizione all’innovazione, dalla produzione al riciclo”, presentato dalla Città metropolitana di Roma Capitale nell’ambito del bando della Regione Lazio per Expo 2015 e cofinanziato dalla Regione stessa.

Il progetto, in tema con le finalità di Expo, ha inteso valorizzare il territorio metropolitano di Roma e le sue produzioni tipiche, rivolgendo particolare attenzione anche alle politiche finalizzate alla salvaguardia dell’ambiente.

In linea con gli obiettivi del progetto sono state realizzate diverse iniziative ed in particolare cinque educational-tour in altrettante aree del territorio, quattro incontri di promozione dei prodotti tipici presso l’Enoteca provinciale Terre e Domus e tre seminari informativi sul tema “Orto e cucina”, rivolti agli allievi degli istituti statali alberghieri e della ristorazione ed ai Corsi di formazione professionale.

L’evento programmato a Porta Futuro è stata la Tavola Rotonda “Orti sociali e Compostaggio – Un racconto secolare di ecosostenibilità urbana. Tornare alla tradizione per rispondere alla crisi e creare una ‘socialità’ sana, genuina, ecologica”.

L’incontro è nato dalla constatazione del rinnovato interesse/domanda di orti urbani, triplicati nel nostro paese dal 2011.

La tavola rotonda ha inteso collegare questa rinnovata pratica dell’orticoltura urbana con il compostaggio domestico, un’attività virtuosa che è al tempo stesso sia di autosmaltimento degli scarti organici, sia di riciclo, grazie alla loro trasformazione in compost, fertilizzante utilissimo a riequilibrare le caratteristiche chimico-fisiche dei terreni e a migliorare la fertilità delle piante.

Di seguito il programma dell’evento e le relative presentazioni

 

Allegati:

Programma della Tavola Rotonda 

 

Orti urbani di Campagna Amica, di Daniele Taffon

Il recupero delle aree urbane abbandonate tramite pratiche ortive e di compostaggio, del prof. Secchi

Compost e compostaggio: caratteristiche, effetti economici ed ambientali a piccola e grande scala, del dott. Fabio Musmeci

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *