Poli

Poli: Comune impegnato sul Compostaggio domestico

 

 

 

 

Sotto il nome di Castrum Paoli è conosciuto fin dal X secolo perchè nel 915 vi si ricorda una rocca appartenente alla gens Anicia.  Fu successivamente governato dalla famiglia Conti che tenne il feudo per sei secoli (1200-1808). Questo passò poi agli Sforza – Cesarini e ai Torlonia. Il paese ha una particolarissima struttura urbanistica a spina di pesce. Lungo la strada che attraversa l’abitato, si intersecano 35 vicoli alcuni dei quali poco più larghi di un metro.

Fonti: Provincia di Roma 

 

 

Le attività di Poli sul Compostaggio domestico

Il Consiglio Comunale di Poli, con deliberazione del 25 marzo 2015 n. 3, ha approvato il Regolamento che istituisce l’Albo dei Compostatori e disciplina la pratica del compostaggio domestico ossia il trattamento autonomo dei rifiuti a matrice organica prodotti nella propria abitazione, costituiti da scarti di cucina e da scarti vegetali, dalla cui trasformazione – aerobica e naturale – si ottiene il compost , vale a dire un terriccio ricco di sostanze utili da riutilizzare come ammendante nel proprio sito e giardino.

Ai cittadini che aderiranno all’iniziativa, purché in possesso dei requisiti necessari per essere iscritti all’Albo, verrà riconosciuta una quota di riduzione sulla tassa di smaltimento dei rifiuti, quale restituzione di parte del risparmio ottenuto per il mancato conferimento in discarica della frazione organica trattata autonomamente nel proprio sito o giardino.

L’ammontare della riduzione sulla tassa di smaltimento dei rifiuti verrà stabilito annualmente dal Consiglio Comunale in fase di approvazione del Bilancio e contestualmente all’adozione delle relative tariffe.

Possono iscriversi all’ Albo le utenze domestiche del territorio comunale e che non abbiano insoluti pregressi in termini di TARI ed ex-TARES. Che dichiarano di:

a) effettuare, in modo abitudinario e continuativo, il compostaggio domestico dei propri rifiuti organici su terreni privati, di proprietà o in disponibilità, pertinenziali o quantomeno adiacenti all’abitazione per cui si è utenza TARI, e negli stessi terreni far uso del compost prodotto;

b) il numero di componenti del nucleo famigliare;

c) rendersi disponibili per la fase di formazione, nonché per eventuali verifiche che il Comune ritenga opportuni.

La domanda di iscrizione avviene attraverso un apposito modulo distribuito gratuitamente dall’URP Comunale ovvero dall’ufficio tributi o da soggetto delegato.

Per informazioni è possibile contattare il Comune di Poli, sito in  Piazza Conti, 2 – 00010 Poli Tel. 06.9551002 – Fax 06.9551613
Email: ammincomunepoli@tiscali.it – PEC: protocollo@pec.comunepoli.it

Tutte le informazioni sono anche disponibili sul sito del Comune di Poli

 

Materiali

DELIBERA DI CONSIGLIO APPROVAZIONE ALBO

REGOLAMENTO ALBO COMPOSTATORI

MODULO RICHIESTA ISCRIZIONE ALL’ALBO

MODULO CESSIONE COMPOSTIERA COMODATO D’USO

(Fonte: rielaborazione su contenuti pubblicati sul Comune di Poli)

UFFICIO E SOGGETTO COMUNALE RESPONSABILE DEL COMPOSTAGGIO

 

Ufficio Responsabile
Nome e Cognome Responsabile
Telefono
Fax
E-mail

 

Aggiornamenti

Da novembre 2016 a marzo 2017 le utenze domestiche che si sono iscritte all’Albo Compostatori del Comune risultano: 60

Alla consegna della compostiera è stato ritirato il mastello per la raccolta degli scarti alimentarie e organici.

Inoltre gli ispettori ambientali e la polizia locale hanno effettuato nel 2017 i primi controlli a campione con positivi riscontri sul corretto utilizzo delle compostiere assegnate.

 

CENSIMENTO SULLE ATTIVITÀ DEDICATE AL COMPOSTAGGIO

CITTADINI ISCRITTI ALL’ALBO COMUNALE COMPOSTATORI

Iscritti totali al 1° gennaio 2014 (n°)   n.d.
Iscritti al 1° gennaio 2014 che hanno richiesto la compostiera (n°)   n.d.
Iscritti al 1° gennaio 2014 che NON hanno richiesto la compostiera (n°)   n.d.
Iscritti totali al 1° gennaio 2015 (n°)   n.d.
Iscritti al 1° gennaio 2015 che hanno richiesto la compostiera (n°)   n.d.
Iscritti al 1° gennaio 2015 che NON hanno richiesto la compostiera (n°)   n.d.

ASPETTI OPERATIVI E DI MONITORAGGIO

Numero di controlli effettuati presso le utenze iscritte all’Albo nel 2014   n.d.
Numero di controlli effettuati presso le utenze iscritte all’Albo nel 2015   n.d.
Figure impegnate/investite dell’attività di controllo   n.d.
Numero medio di componenti per famiglia nel 2014   n.d.
Numero medio di componenti per famiglia nel 2015   n.d.

ASPETTI FINANZIATI-ECONOMICI

Agevolazione media riconosciuta all’utenza iscritta all’Albo nel 2014 (€/utenza*anno)  n.d.
Agevolazione media riconosciuta all’utenza iscritta all’Albo nel 2015 (€/utenza*anno)  n.d.
Costo di trattamento della frazione organica sostenuto dal Comune nel 2014 (€/tonn)   n.d.
Costo di trattamento della frazione organica sostenuto dal Comune nel 2015 (€/tonn)  n.d.

 

Albano Laziale Ariccia Frascati

Gallicano nel Lazio Genzano di Roma Lanuvio

Nettuno